Officina

Nella frenesia del mondo ricerchiamo
la quiete necessaria per “cogliere” le essenze
e fissarne nel tempo la spontanea maestria.
In cammino lungo la via della bellezza come “harmonia”,
capace di manifestare il perfetto ordine delle cose.
Eticamente ci affianchiamo alla Natura, senza torcerle il braccio,
rispettandone i cicli ed esaltandone i doni.